Benvenuti nel sito ufficiale dell'A.P.S. ArcheoTibur di Tivoli (RM).NUOVO ANNALES VOL. 2 DISPONIBILE

Pubblicato il nuovo Annales volume 1 dell'A.P.S. ArcheoTibur



(Tivoli, 23/03/2020). Carissimi soci di ArcheoTibur,
nei giorni scorsi vi avevamo anticipato che avremmo presto comunicato una notizia da... autentici numeri 1.
Bene, oggi manteniamo quella promessa: il Volume I degli Annales di ArcheoTibur è finalmente pronto!

Nel qui presente libro, che si unisce alle pubblicazioni di ArcheoTibur "Guida Tivoli di Don Stanislao Rinaldi" e "Annales di ArcheoTibur - Volume 0", sono riuniti gli articoli scientifici, gli atti dei convegni e gli eventi che la nostra associazione ha prodotto nel corso dell'anno 2019. Come di consueto Il volume sarà donato ai soci contestualmente al rinnovo della tessera associativa, o alla prima iscrizione, la quale manterrà inalterato il costo rispetto allo scorso anno; sarà possibile acquistare gli Annales anche tramite il circuito Amazon, online: ci stiamo organizzando per preparare delle formule che includano tutti i testi fin qui presenti nella nostra linea editoriale, sia da acquistare esternamente che entrando a fare parte dei soci. 





L'inizio della campagna tesseramenti per l'anno 2020 inizierà non appena la delicata situazione che stiamo vivendo lo renderà possibile e ne verrà data debita notizia attraverso i nostri canali di comunicazione. Anche questa volta il libro è stato interamente prodotto e realizzato in seno all'associazione, dalla redazione degli articoli alla veste grafica, e ogni passaggio del processo è stato totalmente autofinanziato; l'edizione degli "Annales" è a cura di Quick Ebook e del nostro editore, Fabrizio Accadia, che ringraziamo pubblicamente per l'enorme mole di lavoro svolto, con dedizione e professionalità, ancor più rispetto all'anno passato: chi lo conosce personalmente avrà già intuito il significato delle nostre parole. L'illustrazione di copertina, a cura del nostro vicepresidente Christian Doddi, rappresenta il tempio di Ercole Vincitore cuore e fulcro del grandioso Santuario Tiburtino ed è risultata vincitrice in un sondaggio organizzato sui nostri profili Facebook e Instagram. Rispetto al Volume 0 dello scorso i temi qui trattati sono probabilmente meno noti, indagando aspetti più misconosciuti della nostra Tibur e, proprio per questo motivo, forse ancora più affascinanti.

Ringraziamo dunque tutti i contribuenti agli Annales, i soci che ci hanno sostenuto sempre più numerosi nel corso del tempo, i simpatizzanti della nostra associazione e ci auguriamo, di cuore, che possiate apprezzare nuovamente il frutto del nostro lavoro: senza di voi, ArcheoTibur non esisterebbe.

Sperando di poterci nuovamente incontrare presto, vi abbracciamo con affetto.

Il Direttivo&CTS di ArcheoTibur